La bufala è servita: tra scienza e pseudoscienza